Formazione: le nuove frontiere di UNIC@ e LService.

Il 13 ottobre a Trani, presso il Palazzo delle Arti “Beltrani”, si è tenuto l’evento di formazione dedicato alle successioni telematiche organizzato da Unic@ Associazione Nazionale Dipendenti Studi Notarili Italiani,  in collaborazione con LService e l’Agenzia delle Entrate.

Le Successioni Telematiche e le agevolazioni fiscali da esse derivanti sono state il cuore di questo prestigioso evento formativo a cui hanno partecipato importanti esperti del settore: Dina Nicosia, vice presidente Unic@/Uipan; Antonella Trapanese,Presidente del Consiglio Notarile di Trani; Maurizia Bertoncino,Notaio in Torino; Michele Regina del Comitato Esecutivo Unica@; l’Agenzia delle entrate di BariFilippo Retto, Front Office Ufficio Territoriale di Bari; Patrizia Inversi  e Giovanna Petruzzellis dell’Ufficio territoriale di Bari; Erasmo Sciacovelli Responsabile della formazione di LService.

La reale forza dell’evento è stata data sicuramente dall’unione strategica di intenti fra Unic@ e LService e un merito importante lo si deve certamente all’intervento della Agenzie delle Entrate di Bari. Ogni professionista ha potuto così offrire ai numerosissimi notai e dipendenti presenti risposte adeguate e chiare. Come evidenziato nell’intervista  a Gabriele Rossetti, Presidente dell’associazione Unic@, l’evento ha permesso  una formazione che possa veramente coaudiuvare il lavoratore nello Studio Notarile nello svolgimento della propria professione”. Rossetti si dice infatti convinto che “l’obiettivo è quello di arrivare ad un sistema formativo che possa garantire sostegno al lavoratore nell’evoluzione della società, dell’ufficio notarile e delle richieste che continuamente vengono date e fatte nei confronti della propria esecuzione”.

L’evento del 13 ottobre è stato dunque il capolista di una serie di eventi formativi che permetteranno ad Unic@ in collaborazione con LService e altri operatori del settore di supportare “il personale  dello studio notarile aiutandolo ad affrontare le innovazioni  informatiche e tecnologiche per migliorare la prestazione dello studio notarile ed evitare di incorrere in ritardi che in realtà la modernizzazione non vuole.” (G.Rossetti)

La collaborazione fra enti e realtà diverse, come nell’evento del 13 Ottobre, può offrire una qualità formativa di livello altamente specializzato e soprattutto efficace nella gestione della praticità. Puntualizza a tal proposito Rossetti che l’Assistente Notarile deve prendere in mano la propria formazione e la propria preparazione perché i cambiamenti che la normativa e la società stanno imponendo porteranno ad un cambiamento della professione notarile. L’assistente notarile sarà messo a dura prova e per riuscire ad affrontare e superare questi cambiamenti la formazione e l’aggiornamento professionale saranno l’arma più forte.”

La formazione,quindi, non è e non può essere un optional per la categoria dei dipendenti notarili, ma uno strumento indispensabile per garantire eccellenza e qualità in tempi strategicamente veloci. Questo è un obiettivo sicuramente realizzabile anche grazie all’innovazione tecnologica e alle competenze che LService mette costantemente  a disposizione dei professionisti e del mondo notarile.

LSERVICE SRL VIA F.LLI ROSATI, 33 70023 – GIOIA DEL COLLE (BA) P.IVA E C.F.: 08115810726

footer01
footer03
footer01
footer03